VITULAZIO. Scarcerato il geologo coinvolto nell’inchiesta Di Nardi Dhi

VITULAZIO – La dodicesima sezione del Tribunale del Riesame di Napoli ha accolto l’istanza di scarcerazione presentata dai legali del geologo Franco Antonio Criscione.

Il geologo venne arrestato lo scorso 18 gennaio nell’ambito dell’inchiesta degli appalti alla società Dhi, per la raccolta dei rifiuti urbani, in cambio di soldi e posti di lavoro promessi dal Di Nardi nei confronti di chi, attraverso decreti d’urgenza, prorogava l’affidamento comunale.

Gli avvocati difensori l’avv. Raffaele Gaetano Crisileo e l’avv. Gaetano Crisileo hanno presentato una cospicua documentazione a difesa del loro assistito, tale che il Tribunale del Riesame ha accettato la scarcerazione. Dopo 11 giorni presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, Franco Antonio Criscione torna libero.