8 tonnellate di pesce scaduto nel 2015. Maxi sequestro nel Casertano

Durante un controllo a campione hanno ispezionato il capannone di Vitulazio facendo la scoperta

Vitulazio – Oltre 8 tonnellate di pesce, di cui una gran parte scaduto nel 2015, sono state sequestrate un capannone di Vitulazio.

La merce stava per essere immessa in commercio, proprio approfittando delle feste di Natale, oramai alle porte.

Il personale del CCAP di Napoli, insieme con gli addetti degli Uffici Dipendenti, stanno effettuando una serie di controlli in diversi depositi e attività commerciali della provincia di Caserta.

Proprio durante uno di questi controlli hanno ispezionato il capannone di Vitulazio facendo la scoperta.