Violenta la figlia della ex compagna. Condannato 43enne Casertano

La giovane ha subito abusi per diversi anni, fino a quando non ha avuto il coraggio di denunciare tutto

Immagine di repertorio

Alife – Giunge la condanna di secondo grado per D. M., 43 anni di Alife, accusato di violenza sessuale nei confronti della figlia della ex compagna.

In primo grado era stato condannato a 7 anni e 6 mesi di reclusione, mentre la Corte d’Appello ha ridotto la pena a 6 anni.

L’indagine è partita dopo la denuncia da parte della madre della piccola, che all’epoca dei fatti aveva solo 12 anni.

La giovane ha subito abusi per diversi anni, fino a quando non ha avuto il coraggio di denunciare tutto. Inoltre, come raccontato dalla vittima, sarebbe stata minacciata di morte per ottenere il suo silenzio.