Violenta rapina in banca, tre persone ferite dalla banda di ladri

NAZIONALE (SANTI COSMA E DAMIANO) – Tre persone sono rimaste ferite durante una rapina messa a segno alla Banca di credito cooperativo di Santi Cosma e Damiano, comune al confine con l’alto casertano.

L’episodio è avvenuto all’ora di chiusura dell’agenzia, quando la banda di ladri, armati di taglierino, sono entrati e costretto i clienti a consegnare tutto il denaro e gli oggetti di valore, oltre ai soldi presenti nella cassa.

Molto probabilmente qualcuno ha reagito durante la rapina ed i ladri si sono scagliati contro i clienti. Purtroppo sono rimaste ferite tre persone.

Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’Ares 118 i quali hanno soccorso i feriti, fortunatamente non sono in gravi condizioni. Indagini sull’accaduto sono in corso da parte dei Carabinieri per rintracciare i responsabili.