Violenta lite in famiglia a Marcianise. Arriva la polizia. Sequestrata una pistola

Al momento non si conoscono le motivazioni che hanno scatenato la rissa

MARCIANISE – Nella tarda serata tra sabato e domenica è stato necessario l’intervento della polizia in un’abitazione del comune di Marcianise.

Da una prima ricostruzione sarebbe scoppiata una violenta lite che ha coinvolto tre – quattro persone, si tratterebbe di un uomo, sua moglie ed il suocero.

La lite è pesantemente degenerata e solo grazie all’intervento dei poliziotti è stato possibile riportare la situazione alla calma.

Inoltro l’uomo coinvolto, di circa 40 anni è stato condotto in commissariato e gli è stata sequestrata anche una pistola.