Villette abusive a Sperlonga. Accolto il dissequestro

Grazie alla prescrizione del reato iniziale è stata accolta l'istanza di dissequestro presso il tribunale di Latina

Aversa / Lusciano – Lo scorso 11 gennaio Il Nipaaf unitamente ai carabinieri di Sperlonga ha dato esecuzione a un nuovo decreto di sequestro relativo al complesso residenziale ‘Parco Mirage‘ sito in Sperlonga.

Il complesso era stato già sequestrato nel 2014. La seconda ordinanza di confisca è scattata in base al comma 2 dell’art. 321 in caso di lottizzazione abusiva.

Grazie alla prescrizione del reato iniziale, a carico di circa 28 imputati, tra i quali due noti costruttori di Aversa e Lusciano, è stata accolta l’istanza di dissequestro presso il tribunale di Latina.

La zona residenziale è costituita da 21 appartamenti articolati su tre livelli realizzati dalle società Immobildi Srl, Truglia Srl e Idea Srl e venduti a persone domiciliate nel casertano per un valore economico che si aggira intorno ai 5 milioni di euro.