Ville abusive occupate dai rom nell’Agro Aversano. Salvini: “Risolverò il problema”

4 famiglie rom, con minori, occupano da anni delle costruzioni abusive

SANT’ARPINO – “Seguo la vicenda con attenzione e conto di risolverla al piu’ presto”. Lo afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

L’obiettivo, spiegano dal Viminale, e’ sgomberare le ville abusive di Sant’Arpino (Caserta) cosi’ da ripristinare la legalita’ e difendere il diritto dell’imprenditore edile proprietario dell’area e che ha rivolto un appello al ministro dell’Interno.

Gli immobili sono occupati da anni da alcune famiglie rom. La vicenda risale al 2007 ma lo scorso 20 novembre, dopo la direttiva ministeriale sugli sgomberi, la questione e’ stata affrontata nel Comitato provinciale ordine e sicurezza.

Le ruspe sarebbero dovute entrare in azione celermente, ma pochi giorni fa il Comune ha fatto sapere che sta preparando una soluzione per accogliere i quattro nuclei familiari che contano otto minori.