Villa Literno – Perseguita la ex fidanzata incinta. Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Casal di Principe.

Si tratta di A.M., 23enne di Napoli ma residente a Villa Literno che da aprile scorso aveva posto in essere condotte moleste, come appostamenti sotto case, minacce di morte ed aggressioni nei confronti della sua ex fidanzata incinta, 32enne, liternese.

Dopo le denunce della donna e le indagini del caso è scattato l’arresto nei confronti del ragazzo.

Il giovane, accusato di stalking, è stato arrestato e portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’autorità giudiziaria.