Villa Literno. 45enne insospettabile trovato con pistola illegale

La pistola e le munizioni sequestrate dai carabinieri sono state rinvenute nel cassetto del comodino della camera da letto

Villa Literno – I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Casal di Principe, unitamente a personale del locale Comando Stazione  hanno tratto in arresto un uomo.

Si tratta del 45enne C. F. del luogo, incensurato, arrestato nella flagranza del reato di detenzione illegale di arma.

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo con matricola illeggibile, con sei cartucce cal. 7.65 inserite nel tamburo ed altre quindici custodite all’interno di una busta.

La pistola e le munizioni sequestrate dai carabinieri sono state rinvenute nel cassetto del comodino della camera da letto. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.