Sfiorato jackpot da 160 milioni nel Casertano. Centrato il 5 al SuperEnalotto

Il montepremi sale a quota 163,1 milioni di euro

Immagine di repertorio

Villa Literno – La fortuna torna a far visita alla Campania, nel concorso del SuperEnalotto di sabato 1 giugno.

Jackpot sfiorato con i 5 da 14mila. La schedina vincente è stata giocata nel comune di Villa Literno, in provincia di Caserta, alla Tabaccheria Abbategiovanni di via Vittorio Emanuele 117.

Intanto il montepremi sale a quota 163,1 milioni di euro, primo premio in Europa, secondo al mondo e terzo nella storia del gioco.

L’ultima sestina vincente è stata centrata il 23 giugno dello scorso anno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Campania, riferisce Agipronews, il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia.