Giallo nell’Agro Aversano. 26enne trovato morto in casa

Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi

Immagine di repertorio

Villa Literno – Tragedia nella serata di ieri intorno alle 20,00 nel comune di Villa Literno.

All’interno della sua abitazione di via Po è stato trovato senza vita il 26enne Antonio D’Alterio, come confermato dal sito edizione caserta.

Il giovane sarebbe deceduto a causa di un mix letale di farmaci, e questo farebbe pensare ad un gesto estremo.

Sul posto sono intervenute le autorità locali per gli accertamenti del caso e ricostruire la dinamica della tragedia. Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi.

La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha disposto il sequestro della salma e il trasferimento all’istituto di medicina legale per l’esame autoptico.