VILLA DI BRIANO – Durante la notte appena trascorsa una coppia di fidanzati di Villa di Briano, sono stati aggrediti da due malviventi mentre tornavano a casa.

Erano in auto quando sono stati bloccati da due persone armate di spranghe. Prima hanno inveito contro l’auto e poi contro il giovane che ha provato a difendersi dall’aggressione.

Anche la ragazza ha ricevuto diversi colpi al corpo. I due ladri sono riusciti a portare via il portafogli e la borsa per poi dileguarsi nel nulla.

Allertati immediatamente gli uomini dei carabinieri, i quali giunti sul posto hanno effettuato i primi rilievi ed avviato le indagini.

La coppia di fidanzati è stata trasportata presso il pronto soccorso di Aversa per essere sottoposti alle cure mediche.

Un esperienza davvero agghiacciante quella vissuta dai due giovani, che fortunatamente è finita senza gravi conseguenze.