Home Aversa Vento forte sradica alberi ed insegne, il sindaco: “non uscite di casa”

Vento forte sradica alberi ed insegne, il sindaco: “non uscite di casa”

Ingenti i danni causati dal vento. Alberi ed insegne pubblicitarie crollate sotto la furia delle raffiche

Santa Maria Capua Vetere / Aversa – A causa delle forti raffiche di vento che in queste ore stanno imperversando nel Casertano, si registrano danni in diversi comuni.

A Santa Maria Capua Vetere, forse una delle città maggiormente colpite vengono segnalati alberi crollati in zona Anfiteatro, insegne abbattute e pannelli metalli dei cantieri edili volati via in zona Arco di Adriano.

In considerazione del forte vento, che ancora in queste ore imperversa sulla città, e dei vari danni che lo stesso sta provocando si consiglia vivamente a tutti i cittadini di uscire dalle proprie abitazioni solo in caso di assoluta necessità e di togliere dai balconi tutto quello che potrebbe essere portato via dal vento. Pertanto sono anche sospese nella giornata odierna le attività dell’Asl presso il truck posizionato nell’area mercato. Sono in corso gli interventi della Polizia municipale, della Protezione civile e dell’Ufficio tecnico.”

Questa la comunicazione dell’amministrazione comunale della città del Foro. Intanto il sindaco di Aversa, Alfonso Golia, ha disposto la chiusura del Parco Pozzi e del cimitero per la giornata di oggi.

Casertano flagellato dal vento: ingenti i danni in tanti comuni