Ruba la pensione di un anziano. Denunciata donna Casertana

I Carabinieri della Stazione di Venafro, attraverso una meticolosa raccolta degli elementi di prova, l’esame delle telecamere di zona nonché con l’acquisizione di testimonianze, sono giunti alla certa identificazione della donna che risponderà ora di furto con destrezza

Immagine di repertorio

Caserta – I Carabinieri della Compagnia di Venafro hanno portato a termine alcune attività di indagine ed al termine di una di esse, lunga e minuziosa, hanno identificato e denunciato a piede libero una donna 62enne, residente in provincia di Caserta, che ha portato via l’intera pensione appena ritirata alle poste da un anziano di Venafro.

La malfattrice, nello scorso mese di febbraio, ha avvicinato l’ottantenne all’uscita dell’ufficio postale e fingendosi una sua vecchia amica lo aveva invitato a salire in auto.

L’uomo, confuso, dietro le insistenze della donna è salito in auto ma poi ne è sceso non appena resosi conto di non conoscere la stessa. Determinata nel suo intento, la donna, lanciandosi in un caloroso abbraccio dell’anziano, riusciva a derubarlo dell’intera pensione che il poverino aveva appena ritirato.

I Carabinieri della Stazione di Venafro, attraverso una meticolosa raccolta degli elementi di prova, l’esame delle telecamere di zona nonché con l’acquisizione di testimonianze, sono giunti alla certa identificazione della donna che risponderà ora di furto con destrezza.