Vanna muore a 42 anni, la mamma che aveva commosso tutta l’Italia

SAN FELICE A CANCELLO – Tragedia nel comune di San Felice, dove è deceduta Vanna Mocerino, la 42enne di Cancello Scalo, il cui caso ha fatto discutere tutta l’Italia.

E’ morta nella giornata di oggi nella sua abitazione di via XXI Giugno. Il suo caso venne alla ribalta, in quanto prigioniera in casa sua.

Quarantasei gradini, quattro rampe e l’impossibilità di muoversi a causa della sua disabilità, così l’asl non le aveva fornito un montascale ed una sedia speciale.

Purtroppo, però, è venuta a mancare prematuramente. L’intera comunità di San Felice, in queste ore, si sta stringendo forte attorno al dolore della famiglia.