Maresciallo dei Carabinieri muore dopo un malore. Lutto nel Casertano

Cordoglio tra gli appartenenti dell’Arma reggiana dove il 57enne era conosciuto avendo prestato servizio quale Maresciallo dei Carabinieri

Vairano Patenora – Malore mentre è a funghi: morto Maresciallo dei Carabinieri in pensione.

Ha accusato un dolore toracico e si è accasciato al suolo, purtroppo a nulla è servito l’intervento dei soccorsi, il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Ha perso la vita così il 57enne Oliviero Broccoli residente da anni a Quattro Catella, Maresciallo dei Carabinieri in pensione, originario di Vairano Patenora.

Era uscito in mattinata da casa con un amico per andare a raccogliere funghi, quando è stato colto da un malore improvviso.

E’ successo intorno alle 11 nella zona del passo Pradarena in territorio di Ligonchio.
L’amico che ha lanciato l’allarme ha subito prestato i primi soccorsi, poi proseguiti, invano, dai sanitari inviati dal 118.

L’uomo è stato quindi condotto alla camera mortuaria del Sant’Anna di Castelnovo Monti. Cordoglio tra gli appartenenti dell’Arma reggiana dove il 57enne era conosciuto avendo prestato servizio quale Maresciallo dei Carabinieri alle dipendenze della Compagnia di Guastalla. Broccoli aveva rivestito anche la carica di Presidente della Sezione Carabinieri in Congedo del comune di Quattro Castella.