VAIRANO PATENORA. Arrestato 37enne per spaccio di droga

VAIRANO PATENORA. Questa mattina, in Vairano Patenora, militari del Comando Stazione Carabinieri di Vairano Scalo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Mancino Cosimo, nato a Vairano Patenora (CE) il 10.8.1980, ivi residente in via G. Mazzini n.4, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento restrittivo costituisce l’epilogo di un’indagine iniziata nell’ottobre 2016, condotta con l’ausilio di intercettazioni telefoniche, servizi di osservazione, controllo e pedinamento nonché attraverso numerosi riscontri di polizia giudiziaria e sequestri di sostanza stupefacente, che ha consentito di acquisire gravi elementi di colpevolezza a carico dell’indagato in relazione ad un’intensa attività di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina posta in essere nella cittadina di Vairano Patenora.

Tale monitoraggio ha portato a documentare oltre duecento cessioni di stupefacente effettuate a diversi assuntori di Vairano Patenora nonché provenienti dai comuni limitrofi, tutti segnalati alla Prefettura competente, svolta secondo modalità collaudate utilizzando un tariffario fisso appositamente predisposto.

Prosegue in tal senso quindi, l’opera di contrasto della Procura della Repubblica di S. Maria C. V. e dei Carabinieri di Caserta nei riguardi di tutte le attività criminali da cui le organizzazioni delinquenziali territoriali riescono a trarre significativi proventi illeciti.