Vacanza si trasforma in incubo per 60 napoletani. Bloccati in aeroporto. Ecco dove

REGIONALE – 250 persone, tra le quali la maggioranza di Napoli sono bloccate, loro malgrado all’aeroporto dell’isola di Rodi.

Sarebbero dovuti rientrare nella giornata di ieri intorno alle 16,00, ma a causa della compagnia aerea che ha prima spostato e poi cancellato il volo, sono dovuti rimanere a terra.

Ora sono stati tutti accompagnati presso diversi alberghi della zona in attesa che venga organizzato il loro rientro.

Intanto i passeggeri starebbero valutando un’azione legale nei confronti della società.