CAMPANIA (NAPOLI) – Una vicenda tragicomica quella accaduta domenica sera nella città di Napoli.

Secondo il sito Internapoli un uomo di 51 anni, ha scoperto sua moglie di 37 anni tra le prostitute della zona di Gianturco. Dopo aver passato la giornata di domenica insieme, in serata si sono separati per poi ritrovarsi in una condizione del tutto nuova.

Lui aveva aveva di andare da alcuni amici, lei, invece da parenti, ma era tutto falso. Quando il marito si è accorto di cosa stava accadendo è sceso dall’auto ed ha aggredito la moglie, per riportare la situazione alla normalità è stato necessario l’intervento di un pattuglia della Polizia.

Alla fine sono tornati entrambi a casa.