Boss Mariniello ucciso a colpi di pistola ad Acerra. Omicidio in strada

La seconda vittima in meno di 24 ore

ACERRA – E’ di pochi minuti fa la notizia di un omicidio avvenuto ad Acerra nella zona del Parco Gravina.

Dalle primissime testimonianze sarebbero stato sparati diversi colpi di pistola contro un uomo, deceduto poco dopo l’agguato.

Sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri di Castello di Cisterna e della locale stazione.

Sarebbe stato ucciso Vincenzo Mariniello, ritenuto dagli investigatori un boss del clan camorristico attivo in città. L’agguato è avvenuto in via Pietro Nenni.