Uomo si lancia dal secondo piano. Tragedia nel Casertano. Ricoverato in gravissime condizioni

In fase di ricostruzione la dinamica

SESSA AURUNCA – Una tragedia ancora tutta da spiegare quella avvenuta intorno alle 14,00 di oggi presso la cooperativa di viale 21 luglio a Corigliano frazione di Sessa Aurunca.

Dalle prime informazioni un anziano di 77 anni, V.M., si sarebbe arrampicato fino al secondo piano delle struttura per poi lanciarsi nel vuoto.

L’impatto con il suolo è stato devastante e l’uomo è rimasto gravemente ferito. E’ stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del vicino ospedale e ricoverato in prognosi riservata.

Le sue condizioni sono state giudicate gravissime. Sul caso indagano le autorità locali le quali stanno cercando di ricostruire la dinamica della tragedia.