Uomo precipita dal balcone di casa e muore. Tragedia ad Acerra

ACERRA – Nella serata di ieri si è verificata una vera e propria tragedia nel comune di Acerra in via San Francesco d’Assisi.

Un uomo, per cause accidentali, è precipitato dal balcone dell’appartamento in cui abitava. Si tratta di G. P. 40 anni. In base ad una prima ricostruzione dei fatti, eseguita dagli uomini dell’arma dei carabinieri, il 40enne si trovava in compagnia della figlia, quando si è sporto dal balcone per cercare di afferrare un oggetto, perdendo, così, l’equilibrio.

L’impatto con il suolo non gli ha lasciato scampo, è deceduto quasi sul colpo. Sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri per i rilievi del caso ed i sanitari del 118.

La salma è stata posta sotto sequestro, e nelle prossime ore dovrebbe essere restituita alla famiglia.