CASTEL VOLTURNO – Durante la mattinata di venerdi 23 marzo è stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo di circa 50 anni all’interno di un’abitazione abbandonata a Castel Volturno.

Il ritrovamento è avvenuto in via Mezzagni (come riportato dal sito edizione caserta), su segnalazione anonima giunta al centralino del pronto intervento del 118.

Una volta giunti sul posto i sanitari hanno constatato il decesso dell’uomo, di origini extracomunitarie, morto già da diverse ore.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che l’uomo, senza fissa dimora, si sia rifugiato all’interno della struttura abbandonata, forse per cercare riparo, quando è stato colto da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.