AGRO AVERSANO – La giornata di ieri è stata caratterizzata da diversi episodi molto gravi, due incendi ed un tentativo di suicidio di uomo che ha perso il posto di lavoro, tutto nell’Agro Aversano.

La prima vicenda riguarda l’isola ecologica di Aversa in via Perugia dove è avvenuto un incendio per dinamiche ancora in fase di accertamento.

Invece nel pomeriggio di ieri un uomo, 36enne di origini rumene, è salito sul tetto del deposito di “Mondo Convenienza” a Gricignano d’Aversa minacciando di darsi fuoco dopo essere stato licenziato, fortunatamente la situazione si sarebbe risolta senza grossi problemi.

Infine l’ultimo episodio riguarda l’incendio avvenuto ieri sera nel comune di Orta di Atella, in via Bugnano, dove all’interno di un deposito è scoppiato un incendio sprigionando una densa coltre di fumo nero distintamente avvertita dai residenti.

Sul posto sono intervenuti gli uomini dei vigili del fuoco del distaccamento di Marcianise, i quali hanno spento le fiamme e messo in sicurezza la zona.

foto facebook