Muore in autostrada dopo un malore improvviso: inutili i soccorsi

Un decesso, quindi, legato a cause naturali. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Immagine di repertorio

Dramma questa mattina presto nell’area di servizio dell’Autostrada A1 nel tratto del comune di Teano.

Un uomo di circa 70 anni, originario dell’agro aversano, è deceduto dopo essere stato colto da malore improvviso mentre era in viaggio in direzione Nord.

Sul posto sono giunti, allertati da alcune persone preseti, i soccorsi del 118, ma purtroppo non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Un decesso, quindi, legato a cause naturali. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La salma è stata restituita ai familiari.