Uomo investito ed ucciso da un treno nel Casertano. Indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

SPARANISE – Tragico ritrovamento questa mattina lungo la tratta ferroviaria nel comune di Sparanise, tra la stazione di Pignataro Maggiore.

Un uomo, di cui ancora non si conoscono le generalità, è stato trovato privo di vita proprio a ridosso dei binari.

Al momento non è stata ancora accertata la causa del decesso, anche se il corpo presenta evidenti segni di investimento. Da appurare se si è trattato di un incidente o un gesto volontario.

Sul posto sono giunti i sanitari dal 118 e gli uomini dell’arma dei carabinieri per i rilievi del caso.

Allertato anche il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, il quale con molta probabilità predisporrà l’esame autoptico sul corpo.

Come diretta conseguenza il traffico ferroviario è stato sospeso per consentire le operazioni delle autorità.