CASERTAQuesta mattina sulla tratta ferroviaria Nettuno-Roma un uomo è rimasto ucciso dopo essere stato investito da un treno alla stazione ferroviaria di Torricola.

La tragedia è avvenuta a pochi chilometri dalla Capitale, bloccando tutti i treni verso il Casertano, al di fuori dell’alta velocità.

Sulla vicenda indaga la polizia ferroviaria, per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti, riconducibili ad un probabile suicidio.

Ecco la comunicazione di Trenitalia sui ritardi:

Linee Roma – Napoli, via Formia e Roma – Nettuno: È ripreso alle 9.45 il traffico ferroviario fra Roma Termini e Torricola su un solo binario, a senso unico alternato. I treni in viaggio registrano ritardi medi di 120 minuti, con punte massime fino a 190 minuti.