CASAGIOVE – L’uomo, Francesco P., residente a Casagiove presso il Parco Primavera in Via Calabria, aveva 98 anni.

Avrebbe deciso di farla finita con un colpo di pistola alla testa e sarebbe morto all’istante. La tragica scoperta è stata ieri notte, poco dopo la mezzanotte, in quanto i vicini all’armati dal colpo di pistola hanno avvertito le autorità.

L’uomo non avrebbe lasciato biglietti o messaggi. Sull’episodio indagano gli uomini dell’arma, per cercare di chiarire la dinamica.