Ucciso un 52enne pregiudicato. Agguato di camorra questa mattina

Immagine di repertorio

CAIVANO – Ancora un agguato di camorra nel giro di pochi giorni, a Nord di Napoli, questa volta nel Parco Verde di Caivano.

Questa mattina all’alba è stato ucciso un 52enne pregiudicato, Giuseppe Raimo, residente nel Parco Verde.

La vittima aveva precedenti per furto e reati in materia di detenzione e spaccio di stupefacenti, ma secondo gli inquirenti non era un esponente di spicco della malavita, questo farebbe pensare più ad un vendetta.

Il 52enne è stato portato in auto all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, dove però è arrivato già morto.

Sul posto gli agenti della polizia di Casoria i quali hanno avviato le indagini per cercare di risalire ai responsabili dell’agguato.