Riattivati 87 tutor. Anche tra Caserta e Napoli

La comunicazione della società Autostrade per l'Italia

Caserta / Napoli – Sono stati riattivati da Autostrade per l’Italia ben 87 Tutor su tutto il territorio nazionale.

La disattivazione arrivò dopo la sentenza del 14 agosto con cui la Cassazione ha ordinato un terzo passaggio in Corte d’Appello per la causa sulla contraffazione del brevetto.

Sono stati riattivati i dispositivi sull’A30 Caserta – Salerno su cinque tratte (Mercato San Severino-Nocera e Sarno-Palma verso nord e allacciamento A1-Nola, allacciamento A16-Palma e Sarno-Nocera verso sud).

Attivati anche quelli sulla Tangenziale di Napoli su quattro (Camaldoli-Vomero e Fuorigrotta-Agnano verso Pozzuoli e Agnano-Fuorigrotta e Arenella-Capodimonte verso l’A1).