Truffano azienda che vende Parmigiano. Denunciati tre casertani

Sono stati rintracciati e denunciati

CASERTA – Tre persone sono state denunciate dai carabinieri della stazione reggiana di Cavriago per concorso in una truffa.

I tre hanno acquistato una trentina di punte di parmigiano reggiano da un caseificio della zona assicurando il pagamento tramite bonifico, per il valore di circa 400 euro.

Ma dopo la consegna della merce il bonifico è stato revocato. Così è stata sporta denuncia ai carabinieri i quali hanno rintracciato i tre truffatori.

Si tratta di una donna di 32 anni con vari precedenti e due complici di 36 e 39 anni, tutti casertani. Si sospettano raggiri simili effettuati ai danni delle aziende agricole tra Reggio Emilia, Modena e Parma.