Trovato in possesso di armi illegali e 52mila euro. Arrestato 47enne di Casal di Principe

CASAL DI PRINCIPE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe (CE), in Traversa Madrano di quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione di arma alterata, detenzione illegale di arma comune da sparo e ricettazione, di Oliva Giulio Nunzio, cl. 1970, residente a Casal di Principe.

I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione domiciliare eseguita d’iniziativa, hanno rinvenuto, occultati nel controsoffitto, un fucile franchi cal. 20 con canne mozze e calciolo modificato, risultato, da accertamenti, oggetto di furto denunciato in data 2 giugno 1992  a Capaccio Scalo (SA), 37 cartucce cal. 20,  una pistola beretta mod. 70 cal 7,65, completa di caricatore con all’interno 6 colpi, risultata oggetto di furto denunciato in data 20 agosto 1985, 38 cartucce cal. 7,65, 1 serbatoio per pistola beretta mod. 70 e la somma in contanti di Euro 52.400,00.

Le armi, tutte perfettamente funzionanti, ed il denaro contante sono stati sottoposti a sequestro.

Oliva Giulio Nunzio è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE).