Trovato ad Aversa con 15 ovuli di droga nell’addome. Arresto e condotto in ospedale

AVERSA – I Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa, in quel centro cittadino, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente, AMADOU Ali’, cl. 96, nigeriano.

Il giovane, residente in Cinisello Balsamo (Mi), trasportava all’interno del suo addome,  ben 15 ovuli contenenti sostanza stupefacente del tipo “eroina”, per complessivi grammi 250 (duecentocinquanta) circa.

Una scoperta assurda. Naturalmente il 21enne nigeriano, è stato arrestato ed al momento si trova piantonato in Ospedale, in attesa che vengano estratti gli ovuli.