Trova i ladri in casa ed ha un malore. Muore insegnante del casertano

CASERTA – Purtroppo è deceduta Raffaella Iodice, l’insegnate in pensione, di 91 anni, ricoverata all’ospedale di Caserta a seguito di un malore dopo aver scoperto i ladri in casa.

Il fatto risale alla notte tra il 9 ed il 10 Agosto, quando la donna ha fatto ritorno al suo appartamento in via Ferrarecce ed ha sorpreso una banda di ladri all’interno di casa sua.

Il magistrato ha disposto il sequestro della salma e l’esame autoptico sul corpo per stabilire con precisione le cause del decesso, infatti gli inquirenti non escludono che possa essere stata colpita dai ladri durante una probabile colluttazione.

A ritrovare la donna è stata la nipote, la quale non sentendo più la donna per quasi tutta la giornata si recò presso l’abitazione trovandola riversa a terra. Da allora è stata ricoverata presso l’ospedale casertano.