Tromba d’aria nel Casertano. Michele muore dopo quasi due giorni di ricovero

Troppo gravi le ferite riportate, l'82enne è deceduto in ospedale

SESSA AURUNCA – Purtroppo non ce l’ha fatta l’82enne rimasto ferito nel crollo delle luminarie in piazza, nel comune di Sessa Aurunca, lo scorso giorno a seguito di una violenta tromba d’aria.

Michele Bosso è deceduto nella serata di ieri mentre era ricoverato presso la Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, a causa delle ferite riportate, una frattura al femore, e contusioni sparse sul corpo.

L’altro ferito, una donna di 51 anni, è stata dimessa ieri mattina con una ferita alla testa e giudicata guaribile in una 15ina di giorni.

Sul crollo è stata avviata un indagine con il sequestro delle luminarie ed accertamenti in corso sulla dinamica.