Trentola Ducenta. Il sindaco vieta i fuochi d’artificio. I residenti: “siamo contenti”

I trasgressori rischiano una multa salata

Trentola Ducenta – Il sindaco di Trentola Ducenta, Andrea Sagliocco, attraverso un’apposita ordinanza, ha vietato l’utilizzo di fuochi d’artificio su tutto il territorio comunale.

Nell’ordinanza troviamo scritto che:

il divieto assoluto di fuochi d’artificio esplosi a tutte le ore del giorno e della notte e che arrecano non poco disturbo ai cittadini, specie ai più piccoli, nonché agli animali domestici”.

I trasgressori saranno multati con una sanzione di 200 euro. L’utilizzo di fuochi d’artificio è previsto solo tramite “deroga” concessa dal Comune.

Si tratta di un’ordinanza molto attesa dai cittadini non solo di Trentola Ducenta, ma in tutto l’agro Aversano. Ci auguriamo che altri sindaci possano, quanto prima, adottare la stessa identica soluzione al problema dei fuochi d’artificio.