Trentola. Donna 43enne denunciata per truffa

La vittima della truffa ha sporto denuncia ai carabinieri del locale comando, i quali hanno rintracciato la 43enne

Immagine di repertorio

Trentola Ducenta – Tutto è partito dalla denuncia di una donna di 58 anni residente nel comune di San Martino di Lupari, in provincia di Padova.

Ha acquistato un set di pentole, venduto online, alla modica cifra di 99 euro, trovando l’annuncio tramite dei canali social.

Dopo aver pagato con una ricarica postepay la venditrice è sparita intascando i soldi, ed il prodotto non è mai stato spedito. Insomma la classica truffa online.

A quel punto la vittima ha sporto denuncia ai carabinieri del locale comando, i quali hanno rintracciato la 43enne attraverso la carta prepagata, residente nel comune di Trentola Ducenta, denunciandola per truffa.