Treno fermo nelle campagne del Casertano. Passeggeri bloccati da oltre 1 ora

In attesa che il convoglio riparta

SESSA AURUNCA – Nuova odissea per i viaggiatori nel Casertano, a causa del guasto al locomotore del treno.

L’intercity 724 di Trenitalia, partito da Siracusa e diretto a Roma, è rimasto fermo da oltre un’ora nelle campagne del Casertano per un guasto alla motrice.

A bordo ci sono circa duecento passeggeri, fermi bloccati tra le le stazioni di Falciano e Sessa Aurunca.

Trenitalia si è attivata per cercare di porre rimedio al guasto ed informa che è stato fatto partire un locomotore sostitutivo, che aggancerà il convoglio per proseguire il viaggio il più presto possibile.