Bloccati per ore sul treno Caserta Roma. Passeggeri colti da malore

Si è trasformato in una sorta di viaggio della speranza

CASERTA – Dopo diverse ore, per i passeggeri Casertani sul Frecciaargento Roma Lecce, è finita la lunga odissea di questo pomeriggio.

Il treno è partito da Roma alle 14,55, ma una volta arrivato nel tratto nel comune di Pignataro Maggiore, un guasto alla motrice, ha letteralmente bloccato i passeggeri a bordo, sotto il sole e senza aria condizionata.

Diverse le persone che hanno avvertito un malore a causa del caldo, tanto da essere necessario l’intervento dei medici.

Dopo circa 4 ore il guasto è stato riparato ed il treno è arrivato a Caserta mettendo fine al terribile viaggio.