Trasforma garage in un bar. Follia a Santa Maria C. V.

7 persone identificate e sanzionate dai carabinieri

Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere – I carabinieri della locale stazione, hanno deferito, in stato di libertà, un sessantaquattrenne del luogo.

L’uomo è stato sorpreso in un garage adibito a bar mentre, in qualità di gestore, stava ospitando e servendo sei avventori, tutti identificati.

Nella circostanza sono state elevate sanzioni amministrative e segnalazioni al competente dipartimento di prevenzione della asl.

L’operazione è stata eseguita nel corso di un servizio di verifica del rispetto delle misure urgenti adottate dal Governo e dalla Regione Campania volte al contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid-19.