Tragedia sulle coste della Campania. Tre morti annegati

CAMPANIA – Un venerdi tragico per le spiagge della Campania, solo nella giornata di oggi si sono registrati tre morti.

Alessia Piatti, di soli 18 anni, annegata nel mare di Ischia e scaraventata contro gli scogli dalle forti correnti.

Agostino Navarro, 31 anni, ex assessore e consigliere comunale di Volla trascinato in mare dalle onde insieme con la compagna. Per lui non c’è stato nulla da fare, lei è stata tratta in salvo e rianimata dai soccorsi.

Angelo Ferraioli, 51enne di Nocera Inferiore, morto annegato mentre tentava di salvare la figlia 16enne in mare su un materassino.

Un tragico bilancio che segna la giornata più tragica di questa estate in Campania.