Tragedia in stazione. Un uomo si accascia a terra e muore

Immagine di repertorio

NAPOLI – Tragedia alla Stazione di Napoli nel primo pomeriggio di oggi, quando un uomo si è accasciato, improvvisamente a terra ed è morto.

Come descritto sul Mattino, un 55enne si stava recando con sua moglie al binario 13 della stazione centrale di Napoli, ma poco prima di giungere al suo treno, ha iniziato a sanguinare dal naso e si è accasciato a terra.

I soccorsi sono stati immediatamente allertati ma purtroppo al loro arrivo non c’era più nulla da fare, hanno dovuto constatare il decesso.

Dalle prime informazioni la causa del decesso sarebbe da ricondurre ad una neoplasia polmonare.