TRAGEDIA A CASERTA. Medico muore in strada

CASERTA – La tragedia è avvenuta ieri sera in via Cesare Battisti a Caserta, dove il medico Paolo D’Ambrosio, 52 anni, originario di Acerra, è deceduto in strada.

Aveva appena terminato di visitare i suoi pazienti nello studio di Caserta, quando tornando alla sua auto ha avuto un malore e si è accasciato al suolo. Il decesso è sopraggiunto in pochissimi istanti.

Si tratterebbe di un arresto cardiocircolatorio. Sul posto sono giunti gli uomini del 118 e i Carabinieri che attendono le decisioni del magistrato di turno. D’Ambrosio era originario di Acerra in provincia di Napoli, ma lavorava anche a Caserta.