TRAFFICO DI DROGA A MARCIANISE. Condannato a 7 anni 64enne del posto

MARCIANISE – I Carabinieri del Comando Stazione di Marcianise hanno dato esecuzione al provvedimento di determinazione di pene concorrenti, emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Napoli, in regime di detenzione in carcere, nei confronti di SIBILLO Giovanni, cl. 53, del luogo.

L’uomo deve espiare la pena residua di anni 7, mesi 10 e giorni 10 di reclusione oltre all’interdizione perpetua dai pubblici uffici, poiché ritenuto responsabile del reato di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Il SIBILLO è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).