Torna all’auto dopo una giornata di lavoro e la trova così

CASERTA – Brutto episodio di microcriminalità accaduto nella giornata di ieri al segretario cittadino del Partito Socialista di Caserta Francesco Brancaccio.

E’ stato lui stesso a denunciare l’accaduto attraverso i canali social, mostrando le foto della sua vettura letteralmente vandalizzata dai ladri. Finestrino rotto e plancia di comando asportata, danni da centinaia di euro. Ecco quanto pubblicato in rete:

Il vero problema del mio amato sud e’ che non siamo piu’ sicuri entrano nella nostra privacy stuprando la nostra vita . Dopo una giornata di lavoro torni e ritrovi la tua auto distrutta devastata . La prima cosa che ho pensato povera terra mia che vieni puntualmente devastata e stuprata da esseri indegni che infangano la tua storia la tua arte . Mi vergogno che la mia terra venga calpestata da esseri che quotidianamente la uccidono .Ringrazio le forze dell’ordine per essere intervenute ma purtroppo anche loro sono consapevoli che gli strumenti per combattere la microcriminalita’ non bastano #sicurezza #sudstuprato #bastamicrocriminalita