Home Cronaca Titolare di una pizzeria aggredito da una coppia. Finisce in ospedale

Titolare di una pizzeria aggredito da una coppia. Finisce in ospedale

L’aggressore è stato denunciato a piede libero

San Felice a Cancello – Durante la notte tra martedi e mercoledi il titolare della pizzeria di via Kennedy è stato aggredito.

Alfonso P. ha subito la violenza prima della moglie di un pregiudicato che è entrata nella sua pizzeria, armata di mazza.

Poco dopo sarebbe giunto anche il marito, spacciatore di droga, F.A., che lo ha colpito alla testa.

L’aggressione sarebbe avvenuta verso l’orario di chiusura. L’uomo è stato poi soccorso da un’ambulanza ed è stato trasportato in ospedale. L’aggressore è stato denunciato a piede libero.