TEVEROLA. Va in fiamme deposito di barche. Si indaga sulle cause del rogo

TEVEROLA / GRICIGNANO – L’incendio di vaste proporzioni scoppiato nella zona industriale di Teverola al confine con Gricignano e Carinaro, ha riguardato un deposito di barche e natanti.

L’enorme incendio, aiutato anche dal caldo torrido e dalle raffiche di vento si è velocemente propagato in tutta la zona circostanze bruciando tutto ciò che ha trovato sul suo cammino. Una densa coltre di fumo nero si è alzata invadendo la strada e le abitazioni circostanti, visibile anche dalle lunghe distanze.

Sul posto stanno ancora operando i vigili del fuoco di Aversa con diversi mezzi ed autopompe. L’ammirevole lavoro dei pompieri sta circoscrivendo le fiamme.

In corso tutti gli accertamenti per risalire alla causa del rogo.