Teverola. Arrestato titolare caseificio per furto di energia elettrica

I controlli da parte delle autorità proseguiranno anche nei prossimi giorni

TEVEROLA – Nella giornata di ieri gli uomini della guardia di Finanza di Aversa hanno tratto in arresto un imprenditore di Teverola.

All’esito di una verificata sull’impianto elettrico di un caseificio, è stata riscontrata la presenza di un sistema illecito di approvvigionamento di energia elettrica.

L’attività commerciale era infatti collegata abusivamente all’impianto pubblico ottenendo così energia elettrica in maniera fraudolenta.

L’imprenditore è stato dunque tratto in arresto per furto di energia elettrica. I controlli da parte delle autorità proseguiranno anche nei prossimi giorni.