Scossa di terremoto all’alba, trema la Campania

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione, ma fortunatamente non si registrano danni a cose o persone

Immagine di repertorio

Campania – Altre due scosse di terremoto questa mattina presto in Campania, dopo quella di ieri pomeriggio, sempre nel Sannio.

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è avvenuto nella zonaa 2 km Ovest di San Leucio del Sannio in provincia di Benevento registrata dai sistemi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

La più forte è avvenuta alle 06:09 ad una profondità di 11 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione, ma fortunatamente non si registrano danni a cose o persone.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
ComuneProvDistPopCum Pop
San Leucio del SannioBN231063106
CeppaloniBN334156521
ArpaiseBN47617282
ApollosaBN426589940
ChiancheAV547510415
RoccabasceranaAV6235412769
Sant’Angelo a CupoloBN6432517094
Petruro IrpinoAV634917443
PannaranoBN7213019573
TorrioniAV754920122
San Martino Valle CaudinaAV7488425006
Altavilla IrpinaAV7419629202
San Nicola ManfrediBN8372232924
MontesarchioBN81350046424
BeneventoBN860091106515
PietrastorninaAV81553108068
San Martino SannitaBN81230109298
CastelpotoBN91254110552
TufoAV10889111441