Terremoto di 2.6 al confine con il Casertano. I dati dell’INGV

L'epicentro dista a circa soli 30 chilometri dalla Provincia di Caserta, non si registrano danni a cose o persone

Immagine di repertorio

Benevento  – L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato un terremoto di magnitudo ML 2.6 nella zona ad 1 km Sud Est di San Leucio del Sannio, nel Beneventano.

Il sisma è avvenuto alle 17:11:21 di oggi, 21 Marzo ad una profondità di 15 km, ed è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione, ma fortunatamente non si registrano danni a cose o persone.

L’epicentro dista a circa soli 30 chilometri dalla Provincia di Caserta. Ecco tutti i centri abitati più vicini.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
ComuneProvDistPopCum Pop
San Leucio del SannioBN131063106
CeppaloniBN234156521
ChiancheAV34756996
Sant’Angelo a CupoloBN3432511321
ArpaiseBN476112082
Petruro IrpinoAV434912431
TorrioniAV554912980
San Nicola ManfrediBN5372216702
ApollosaBN6265819360
San Martino SannitaBN6123020590
RoccabasceranaAV6235422944
Altavilla IrpinaAV6419627140
PannaranoBN8213029270
San Giorgio del SannioBN81002239292
BeneventoBN86009199383
TufoAV8889100272
San NazzaroBN8884101156
MontefuscoAV81338102494
Santa PaolinaAV81256103750
PietrastorninaAV81553105303
CalviBN92682107985
San Martino Valle CaudinaAV94884112869
Sant’Angelo a ScalaAV10730113599
GrottolellaAV101869115468
CastelpotoBN101254116722
MontesarchioBN1013500130222
Prata di Principato UltraAV102944133166